Informativa sulla privacy

 

La TENUTA ALESTRA STAITI desidera informarLa che il trattamento dei dati personali che La riguardano viene svolto nell’ambito della propria banca dati, tenuta su supporto cartaceo/elettronico, con lo scopo di aggiornarLa sulle iniziative promosse dalla TENUTA ALESTRA STAITI stessa in campo strettamente commerciale. I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione e verranno comunicati esclusivamente a società del Gruppo.

 

DATI PERSONALI

 

La legge 675/96 (nel seguito: "Legge") disciplina il trattamento dei dati personali. Per dato personale si intende qualunque informazione relativa a persona fisica o giuridica, ente o associazione (nel seguito: "l’interessato") che consenta l’univoca identificazione, sia essa diretta o indiretta, dell’interessato.

Per trattamento dei dati personali si intende la loro:

  • raccolta, registrazione, organizzazione e conservazione;

  • elaborazione, selezione, estrazione e raffronto;

  • comunicazione e diffusione;

  • modifica, blocco, cancellazione e distruzione.

La suddetta legge prevede per questi trattamenti, in via di principio e con qualche specifica eccezione, il consenso dell’interessato.
E’ istituita per legge la figura del garante, un organo collegiale preposto alla tutela dei soggetti per quanto riguarda il trattamento dei dati personali .
E’ previsto altresì che al soggetto interessato vengano fornite le opportune informazioni relative ai contenuti della Legge con particolare riferimento ai propri diritti; tali informazioni sono state appositamente riassunte nella presente nota informativa.

FONTE DEI DATI PERSONALI

 

I dati personali destinati ad alimentare i nostri archivi informatici e cartacei e quelli degli altri soggetti per conto dei quali la nota informativa viene fornita sono raccolti direttamente presso l'interessato ovvero presso terzi.
Nel primo caso la nota informativa viene quindi fornita personalmente all’interessato nel momento stesso della raccolta dei dati, negli altri casi l'informazione viene fornita al momento della registrazione dei dati.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

 

I dati personali raccolti possono essere trattati per:

1. Adempimenti derivanti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, (ad es. ai fini della gestione dei rapporti con gli enti previdenziali ed assistenziali, comunicazioni nei confronti degli ordini di vigilanza).

2. Adempimenti contrattuali, precontrattuali e legali derivanti dal rapporto posto in essere con l’interessato (ad. es. per finalità contabili e fiscali), ivi compresa la comunicazione a terzi dei dati per esigenze di carattere operativo od organizzativo (quali la fornitura di servizi informatici, di archiviazione, di spedizione, di gestione dei pagamenti).

3. Adempimenti relativi all'adesione ad iniziative unilaterali della società, quali ad esempio: "contest", viaggi premio, ecc.

* Per le finalità di cui ai precedenti punti, il mancato conferimento dei dati può comportare l’impossibilità, totale o parziale, per la società, di instaurare e/o di eseguire il rapporto contrattuale.

4. Adempimenti collegati alla fase di selezione precedente all'instaurazione del rapporto contrattuale (ad es. acquisizione di "curricula vitae" e la compilazione del questionario informativo).

DATI SENSIBILI

 

La legge definisce come dati sensibili quei particolari dati personali atti a rivelare:

  • l’origine razziale ed etnica dell’interessato;

  • le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere;

  • le opinioni politiche o l’adesione ad associazioni politiche, sindacali, religiose o filosofiche;

  • lo stato di salute e la vita sessuale.

Nel corso del rapporto di clientela, la società può venire a conoscenza di dati sensibili in quanto gli stessi sono idonei a rivelare l'adesione ad un sindacato (ad es. richieste di trattenute per quote sindacali) o uno stato di salute (ad es. la documentazione relativa alla certificazione di una malattia). Anche durante la fase di selezione i candidati possono fornire dati sensibili, come ad es. informazioni su convinzioni filosofiche, religiose o politiche.
Tali dati possono formare oggetto di trattamento soltanto con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del garante .

MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI

 

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e riservatezza dei dati stessi. Alcuni trattamenti potranno essere effettuati, per le finalità e con le modalità sopra illustrate, nonché nel rispetto dei criteri idonei a garantire riservatezza e sicurezza, da società - responsabili per quanto riguarda i trattamenti da esse effettuati - che forniscono servizi strumentali, necessari all’esecuzione degli obblighi contrattuali.

CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

 

1. I dati personali potranno essere comunicati senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato alle società facenti parte dello stesso gruppo della società, ovvero controllate o collegate ai sensi dell’art. 2359 Cod. Civ., che potranno procedere ai trattamenti che perseguono le medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti.

2. I dati personali potranno essere comunicati ad altre società del settore bancario, finanziario ed assicurativo per finalità strettamente connesse all’esecuzione degli obblighi contrattuali

3. I dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi quali ad esempio la Pubblica Amministrazione, le Autorità di Vigilanza e Controllo e le associazioni sindacali (nel caso di iscrizione).

4. I dati personali potranno essere comunicati a società terze che svolgono attività strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale, quali ad esempio la gestione della corrispondenza. Ne segue che, senza il consenso dell’interessato alle comunicazioni a terzi ed ai correlati trattamenti, potranno essere eseguite solo quelle operazioni che non prevedono tali comunicazioni.   

DIFFUSIONE DEI DATI

 

I dati personali sono soggetti a diffusione all'interno della rete agenziale nell'ambito delle iniziative promosse dalla Società.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

 

L’art. 13 della Legge attribuisce all'interessato specifici diritti. In particolare l'interessato può ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma comprensibile. L’interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione alla legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.
Per esercitare tali diritti Lei potrà rivolgersi in qualsiasi momento per iscritto al titolare del trattamento:
TENUTA ALESTRA STAITI - Segreteria Amministrativa -
E-mail: info@alestrastaiti.com

TITOLARE E RESPONSABILI

 

Titolare del trattamento dei dati personali è la società nella persona del responsabile della funzione "Direzione Personale e Organizzazione". I responsabili del trattamento dei dati personali sono riportati nel quadro successivo ed in un elenco, di volta in volta aggiornato, a disposizione di tutti gli interessati che potranno riceverne una copia direttamente al proprio domicilio, previa richiesta.